When you install WPML and add languages, you will find the flags here to change site language.

Arte

Arte

  • Napoli si ricerca a Torino.

    By Romeo Pio Cristofori on 2 gennaio 2016
    L’italiano è una lingua complessa, ma proprio la sua complessità (come nel latino d’altronde) ci permette di cogliere le più piccole sfumature e differenze di significato. E, così, una basilare conoscenza della lingua ci permetterebbe di capire la differenza che intercorre tra la parola “esposizione” e la parola “ostensione”. Il vocabolario (questo sconosciuto) definisce la parola esposizione come una mostra […]
    Read more
    2
    4
  • Toscana – Parigi. Crocevia nella Storia dell’arte.

    By Romeo Pio Cristofori on 7 agosto 2015
    In una storia dell’arte tutta concentrata ad esaltare i maestri, improvvisi innovatori come lampi nel buio,  troppo spesso ci si dimentica il necessario procedimento di comprensione del contesto, quasi che questi artisti innovassero il tessuto storico artistico spuntando dal nulla. Per decenni ciò è avvenuto anche nello studio di quel complesso e sgretolato mondo che anticipa le esperienze del Rinascimento, […]
    Read more
    0
    1
  • Lo spagnolo Van der Weyden.

    By Romeo Pio Cristofori on 9 giugno 2015
    Realizzare una mostra non è certo cosa facile, a meno che non ci si chiami Sgarbi e si raccolgano pezzi a caso in una brutta struttura al centro di una Esposizione universale avvalendosi della collaborazione del magnate renziano del “magna-magna”. Realizzare poi una mostra capace di presentarsi sulla scena internazionale degli studi storico artistici sembra impresa impossibile per la nazione […]
    Read more
    0
    9
  • «Perché non parli!?»

    By Romeo Pio Cristofori on 20 febbraio 2015
    Nella storia dell’umanità la rappresentazione della realtà, la mimesi della natura, è da sempre stata uno degli obiettivi primari del fare artistico. L’uomo, quasi ammaliato dal vero, ha da sempre tentato di rappresentare con i proprio mezzi se stesso, in un anelito di creazione e sostituzione al divino. La scultura in particolare tra le arti, permetteva agli artisti di copiare il […]
    Read more
    0
    0
  • Il disegno che ha cambiato il mondo.

    By Romeo Pio Cristofori on 16 dicembre 2014
    Che Donato Bramante sia uno di quegli artisti ed architetti con i quali è impossibile non scontrarsi, lo abbiamo capito fin dai primi studi storico artistici nella scuola secondaria superiore. La sua personalità poliedrica e innovatrice sembra essere il motore dell’inizio di una nuova epoca che (mai in maniera così precisa, come ci ricorda Frommel) coincide con l’inizio di un […]
    Read more
    1
    0
  • Roma e l’altro Barocco: nascita di una pittura di genere.

    By Martina Campanella on 31 ottobre 2014
    La luce tra le oscurità delle scene dei bassifondi cittadini, in cui si confondono le storie di strani personaggi, mendicanti e zingari, indovini e imbroglioni, cominciano a raggiungere la ribalta nel corso del XVI secolo grazie alla letteratura picaresca che ne ricostruisce le avventure / disavventure, utilizzate non tanto per la voglia di realismo, accezione che tali storie acquisteranno con […]
    Read more
    2
    0
  • La Grande Guerra non è lontana.

    By Romeo Pio Cristofori on 26 ottobre 2014
    “La guerra che verrà non è la prima. Prima ci sono state altre guerre. Alla fine dell’ultima c’erano vincitori e vinti. Fra i vinti la povera gente faceva la fame. Fra i vincitori faceva la fame la povera gente egualmente” Bertolt Brecht A cosa servono gli anniversari? A cosa serve commemorare il centenario della Prima Guerra Mondiale? A noi che […]
    Read more
    0
    0
  • Mimmo Rotella, la forza ragionata del gesto.

    By Martina Campanella on 9 settembre 2014
    La forza del gesto e la materialità che ne scaturisce è la chiave di lettura e il filo conduttore della mostra: “Mimmo Rotella, Décollages e retro d’affiches”, allestita nelle sale del Palazzo Reale di Milano e curata da Germano Celant. L’esposizione, di circa 150 opere, delimitata cronologicamente tra il 1953 al 1964, ovvero dalle prime sperimentazioni con i manifesti alla […]
    Read more
    0
    0
  • Renato Guttuso, illustratore dell’umano

    By Ilaria Pol Bodetto on 22 agosto 2014
    Per la storia dell’arte italiana Renato Guttuso è una sorta di intoccabile mostro sacro.
 Lo abbiamo visto attraversare tutto il Novecento, decennio dopo decennio, ragazzino in una Sicilia permeata dalla tradizione dei carretti dipinti; lo abbiamo visto innamorarsi di Goya e Delacroix al liceo e Picasso e Cèzanne in gioventù; fermamente anti-Novecentista negli anni del Fascismo e partigiano con una […]
    Read more
    0
    0
  • Lele Luzzati, la vita, il colore e la fiaba

    By Romeo Pio Cristofori on 4 maggio 2014
    Emanuele Luzzati è entrato nella mia vita come un fulmine a ciel sereno. Nel dicembre del 1996, il mensile AMADEUS pubblica un supplemento speciale che accompagna la favola musicale di Pierino e il Lupo di Sergej Prokof’ev, (ri)scritta e narrata da Dario Fo, con l’accompagnamento musicale dell’Orchestra Sinfonica di Milano Giuseppe Verdi, (diretta da Alun Francis) e illustrata magnificamente da […]
    Read more
    0
    0